lunedì 17 dicembre 2007

IL CASO ROBERTO SPECIALE


ROMA (Reuters) - Dopo che il Tar del Lazio ha definito illegittima la destituzione del generale Roberto Speciale dal comando della Guardia di Finanza, l'interessato ha detto oggi che intende mettere fine a "una vergognosa polemica", rassegnando le sue dimissioni da una carica che, tuttavia, non esercitava più dal giugno scorso.

Speciale ha detto di avere inviato una lettera in tal senso al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

"Il Tar del Lazio mi ha restituito il comando della Guardia di Finanza. Io per spirito di servizio, affinché cessi così una vergognosa polemica... faccio un passo indietro", ha detto Speciale a Sky Tg24.

"Rinuncio all'incarico che i giudici mi hanno restituito", ha aggiunto Speciale, il quale sostiene di non avere mai pensato davvero al reintegro nella sua vecchia carica.

"Quello che mi premeva e che i giudici mi hanno restituito è l'onorabilità. Ora sono soddisfatto e non ho altre richieste".

Quello di Speciale, che ora è in pensione, potrebbe non essere però il definitivo abbandono dalla scena pubblica.

"Ci sono progetti che sto accarezzando, si vedrà", ha detto l'ormai ex generale senza specificare.

Il presidente del Consiglio Romano Prodi ha commentato che la lettera al Capo dello Stato è "irrituale e non muta la posizione del governo".

"Vedremo nelle prossime ore come fare da un punto di vista procedurale", ha aggiunto Prodi.

Alla base della controversia tra il generale e il governo c'erano le presunti pressioni del viceministro dell'Economia Vincenzo sui vertici della Gdf per sostituire alcuni ufficiali di stanza a Milano, a cui Speciale si sarebbe opposto.

La destituzione di Speciale è stata motivata dal ministro dell'Economia Tommaso Padoa Schioppa con il fatto che era venuto meno il rapporto di fiducia con l'esecutivo.

SENZA PAROLE ! ONORE A ROBERTO SPECIALE !! UN UOMO CHE PER 30 ANNI SI E' DEDICATO CON ANIMA E CORPO VESTENDO UNA GLORIOSA DIVISA PER IL BENE DELL'AMATA PATRIA..... ESCE DI SCENA E DA UNA LEZIONE DI VITA A TANTISSIMI SCALDASEGGIOLA CHE CI GOVERNANO MANGIANDO AD UFFA SULLE NOSTRE SPALLE !! UNA VOLTA RIAVUTA LA SUA ONORABILITA' LASCIA LUI SENZA CHE NESSUNO GLIELO CHIEDESSE..... LA MAGGIOR PARTE DEGLI ACCUSATORI NON HA MAI PENSATO DI COMPIERE UN GESTO SIMILE.... EPPURE IL PROCESSO PER LE COOP ROSSE E' INQUIETANTE..... ORA FERMO COME I TRENI DEI PENDOLARI IN ITALIA.... DOVREBBE FAR PENSARE...... TROPPO FACILE COSI'.....
ONORE A ROBERTO SPECIALE !!!
ROMANAMENTE SALUTO !

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Non credo si sia mai visto un abuso di potere perpetrato con così tanto disprezzo delle leggi, della sovranità popolare e di qualsiasi scampolo di pudore.

Questi personaggi si sono svelati per quello che sono, dei pomposi prepotenti, arroganti e violenti.

Non capisco come possiamo sopportare questo andazzo.

Senza parlare poi dell'On. Presidente della Repubblica, che nega il Cristo in Croce e che avvalla l'annientamento professionale di Forleo e De Magistris, mentre incoraggia (se non è parzialità questa) "l'indipendenza dei giudizi contro Berlusconi".

E Prodi a RAI 3 ? Uno che quando parla fa dormire l'uditorio.
Pure lui espertissimo nel negare la realtà.......

Con questi siamo solo destinati a cavarci gli occhi dalla testa e a donarli a lorSignorie con 1000 salamelecchi. Guai a chi osa dissentire, guai a chi osa solo respira! Un saluto.

Anonimo ha detto...

MIMOSA CONCORDO CON TE..... ORMAI NON C'E' LIMITE AL DELIRIO DI ONNIPOTENZA DI QUESTI SCALDASEGGIOLA.... CLEMENTINA HA AVUTO IL CORAGGIO E PAGHERA' E' GIA' SCRITTO.... COME DE MAGISTRIS.... MA NON PENSO CHE QUESTI DURINO ANCORA A LUNGO.... ORMAI GIOCANO A NON TIRARE FUORI GLI SCHELETRI DALL'ARMADIO.... MA L'ARMADIO E' TALMENTE PIENO.... CHE TRA UN POCO LE ANTE SI APRONO DA SOLE..... MI VIENE SOLO DA RIDERE SE NON PIANGERE ANCORA PER QUEI FOTTUTISSIMI 20.000 VOTI DI SCARTO.... ALTRO CHE PALLE !!!!
ROMANAMENTE SALUTO !!!
FRONTENERO

Anonimo ha detto...

Non c'è dubbio: la condotta di Speciale è una lezione di dignità esemplare per quelle merdacce al governo. Ma, essendo appunto nient'altro che merdacce, la parola dignità non fa parte del loro rosso vocabolario. Ma quest'ennesima figura di merda (appunto) che hanno fatto, non farà altro che accelerare la loro imminente, quanto auspicata da tutti, dipartita politica. Onore al gen. Speciale ! A noi! madrocs

Anonimo ha detto...

Io li aspetto al varco..... vorrei che per il processo sulle coop rosse come PM ci fosse una forleo di turno o un de magistris..... quello che fece la Boccassino con Berlusconi deve essere solo l'aperitivo.....
romanamente saluto !!!
frontenero

Anonimo ha detto...

premesso che faccio i miei migliori auguri al Signor Generale SPECIALE,per come ha afrontato questa ignobile trama ordita nei suoi confronti, da un branco di farisei di stato gente la quale va tutto il mio disprezzo.
Ma la cosa piu' ignobile che sia stato il sottosegretario vincenzo visco a montare tutta questa farsa, voglio ricordare il sapracitato visco, non dovrebbe nemmeno essere in parlamento in quanto se non erro condannato in maniera definitiva a 3 mesi (poi patteggiati ma la condanna e' esecutiva)quindi lui e' li abusivamente e sta' rubando soldi allo stato italianio cioe' a noi,ora perchè' siede in parlamento e' non invece in una cella?Purtroppo la casta protegge questi individui immorali ed immondi e processa chi come il Signor Generale ha servito con onesta' e dedizione la PATRIA,un'ultima cosa voglio dire, i commeti del mortadella e di padoa schioppa ,il primo fa solo pena e merita solo di essere mandato via a calci nel culo, al secon visto che si picca di essere un economista di primordine visto quel cesso di finanziaria che ha fatto, gli consiglio caldamente i corsi di recupero al CEPU magari riesce a capire u po' la matematica
Ciao a Tutti KRAKEN54

Anonimo ha detto...

ASPETTIAMO TUTTI IL PROCESSO UNIPOL......
ROMANAMENTE SALUTO !
FRONTENERO

hudie ha detto...

Buon giorno Frontenero,( tutti voi..) complimenti per la missiva, hai citato solo il 5% dei disagi che si vivono in Italia l'elenco sarebbe talmente lungo che nn si finirebbe mai.......A me personalmente nn mi interessa se ci governa un Mortadella o un Berlusconi o che sia un pinco pallino, l'importante e che prende la situazione in mano che si esponga nel giusto che ci dia la nostra dignità che man mano ci stanno togliendo.Sogno troppo!!!!! L'ho sempre vista così avete presente un polipo bene, la testa è il potere della chiesa, poi ci sono i tentacoli che rappresentano la politica (anche se dovrebbe cambiar nome ) la mafia queste sono i + potentei, però il + potente di tutti E' il POPOLO SI IL POPOLO UNITO PER AVERE I NOSTRI DIRITTI.